Don Giacomo Panizza incontra il Ministro Cancellieri

Reggio Calabria, Venerdì 4 maggio 2012

Il Ministro Cancellieri incontra Don Giacomo Panizza come rappresentante delle parti sociali della Calabria.
La Cancellieri, riferisce Don Giacomo, con questa iniziativa, non ha voluto ascoltare me, ma le tante persone che sono in difficoltà, persone che soffrono: disabili, africani minorenni, tossicodipendenti, ragazze madri, psicopatici, senza lavoro. Voleva incontrare questo mondo disarmato, che non può difendersi in alcun modo.
E ho trovato attenzione e ascolto. Vuol dire che a livello governativo quel che accade nel mondo della povertà, dell’esclusione, della violenza ha ingresso.

Calabria Ora, 4 maggio 2012
Gazzetta del Sud, 4 maggio 2012
Il Quotidiano, 4 maggio 2012